te matcha

Il tè Matcha ha più benefici del tè verde

Carissime amiche di passionididonna.it, il tè Matcha ha più benefici del tè verde, è ricchissimo di vitamine C,B,K, minerali come  ferro, calcio, potassio, zinco, rame, magnesio e fosforo e poi è ricco di polifenoli, antiossidanti naturali che ci aiutano a combattere l'invecchiamento e capaci di ridurre la vascolarizzazione che come sappiamo nutre le cellule tumorali.

Originario della Cina e utilizzato nei rituali zen delle "cerimonie del tè" in Giappone, le foglie del tè Macha vengono cotte al vapore, asciugate e ridotte in polvere finissima.

Oltre all'utilizzo tradizionale, viene anche impiegato come spezia o colorante naturale per cibi , gelati al tè verde e un' enorme varietà di  torte, biscotti, tiramisù, cioccolatini, gelati industriali ed artigianali, creme-caramel, muffin, frappé, granite ecc...

tè matcha polvere

Tè Matcha, ricchissimo di proprietà utili per il nostro organismo

Non essendo in foglie come i tè tradizionali ma, una polvere dall'intenso colore verde smeraldo da disciogliere in acqua, se ne può usufruire in diversi modi.

Esistono due tipi di matcha, Usucha e Koicha. Nel primo caso il tè viene ricavato dalla raccolta delle foglie più giovani (sottili) del Gyokuro che ha meno di trent'anni, nel secondo caso, la raccolta avviene per le foglie di piante antiche più di trent'anni.

Con Usucha il sapore è molto delicato, per quanto riguarda Koicha il gusto è forte e deciso.

La polvere del tè Matcha viene sciolta nell'acqua e quindi i benefici sono maggiori rispetto all'infusione.

Le sue caratteristiche, sono importanti e molto vantaggiose rispetto a qualsiasi infuso di questa categoria, aiuta la concentrazione, abbassa i livelli di zucchero e di colesterolo e anche i livelli di stress.

Ottimo dissetante anche se il suo gusto è abbastanza amarognolo, basta scioglierne 2/3 cucchiaini in due litri d'acqua, la tazza deve essere riscaldata prima di servirlo e l'acqua deve raggiungere gli 80°C,  non va mescolato con cucchiaini d'acciaio ma con il chasen o con un cucchiaino di legno.

Per aiutarci ad una preparazione corretta ci sono dei set appositi con  tazza,  frullino di bambù, un porta chasen e il cucchiaino anch'esso in bambù. La polvere di tè Matcha va conservata in frigo al massimo per qualche mese. Le proprietà di questo particolarissimo tè hanno molta efficacia e come tutti gli eccitanti bisogna farne uso e non abuso. 😉

 

 

 

 



Lascia un commento a fondo pagina! 😉


-->

Lascia un commento