stop bullismo

Cyberbullismo: il bullismo online

Carissime amiche di passionididonna, il cyberbullismo cioè il bullismo online è un nuovo dilagante male che trova terreno fertile in rete. Attacchi ripetuti, minacce, insulti, possono diventare letali per adolescenti (e non) che vengono colpiti nella loro sensibilità e fragilità caratteriale. Il voler essere accettati a tutti i costi, nasconde molto spesso tali fragilità. Ecco un nuovo pericolo che potrebbe ledere la sicurezza e la serenità dei nostri figli adolescenti che ahinoi si "nutrono" soprattutto di social.

Oggi il 34% del bullismo è online, in chat e su internet e a differenza del bullismo reale nel quale si riesce ad individuare il bullo, il cyberbullismo subdolo e infame nasconde il suo carnefice dietro ad uno schermo, lo rende difficilmente reperibile, senza nessuna remora etica libero di colpire la sua vittima ad ogni ora del giorno e della notte. Una mostruosità che fa accapponare la pelle.

Le vittime spesso sono ritenute "diverse" che sia per l'orientamento sessuale o politico oppure per il modo di vestire e vengono isolate senza alcuna speranza di aggregazione. Questo orrore scatena depressione che nel peggiore dei casi può concludersi con gesti estremi come il suicidio.

I molestatori denigrano, ingannano e molto spesso minacciano anche di morte le loro vittime, le tormentano fino a renderle fragili come il cristallo. Come possiamo fare per proteggere i nostri figli da tutto questo? Se scrivessi: controllate i loro cellulari, state attente ai loro sbalzi d'umore, cercate di comunicare il più possibile, dite loro e ripeteteglielo fino alla nausea che  valgono e che nessuno può dire il contrario, siate amiche ma allo stesso tempo abbiate polso quando i loro comportamenti sono da punire e mille altre cose ancora, ma sappiamo bene, perchè  siamo stati adolescenti anche noi che la voglia di libertà, di sentirsi adulti, di poter fare le proprie scelte da soli, se frenate, rendono ai loro occhi i genitori i nemici.

Allora abbracciamoli più spesso, cerchiamo di dedicare loro più tempo possibile, condividiamo i loro problemi senza accusarli di essere stati cosa o come, educhiamoli al rispetto per gli altri e soprattutto ad avere rispetto per se stessi.

Riporto qui sotto alcuni indirizzi web e numeri utili di associazioni che si occupano di sostenere e aiutare le vittime di cyberbullismo:

http://www.cyberbullismo.com/

Numero verde:  800669696
Per chi necessita di un intervento immediato il numero è il 114.

 

 



Lascia un commento a fondo pagina! 😉


-->

Lascia un commento