coppetta mestruale

Coppetta mestruale per un maggior comfort

coppetta mestrualeLe innovazioni arrivano ovunque carissime lettrici, ecco la coppetta mestruale un'alternativa agli assorbenti. E dire che esiste dal 1930 creata da Leona Chalmers ma solo da qualche anno è più pubblicizzata e conosciuta. Si utilizza in modo simile al tampone ed è prodotta esclusivamente in silicone anallergico utilizzato nell'industria farmaceutica e alimentare.

Un'ottima alternativa ai classici assorbenti, è comoda, economica e non assorbe alcun liquido quindi, non altera l'equilibro vaginale naturale e non permette formazioni di batteri sulla superficie. E' il prodotto piu moderno per l'igiene intima femminile ed ha una durata fino a 10 anni.

Tutte le donne che hanno provato questa novità, si sono dette soddisfatte e con nessuna intenzione di ritornare ai vecchi metodi tradizionali. Vi sono due tipi di coppa mestruale disponibili in vendita anche in Italia: la più comune è una coppa sagomata a forma di campana, fatta di gomma, latex o silicone che può durare fino a 10 anni.

La seconda assomiglia al diaframma contraccettivo (anche se assolutamente non è un dispositivo anticoncezionale) ed è indicato come mono-uso ed usa e getta. E' possibile acquistarle in farmacia, nei negozi di biologico e  in alcune erboristerie o anche su siti online specifici del settore.

Può essere utilizzata in qualsiasi momento del ciclo mestruale, la coppa usa e getta viene preparata appiattendo il bordo contro se stesso, le coppe riutilizzabili sono più flessibili, aderiscono alle pareti vaginali e possono essere indossate fino a 12 ore consecutive.

Per alcune donne le coppette mestruali sono più difficili da inserire e da rimuovere rispetto ai tamponi. In uno studio del 1995 su 51 donne coinvolte, 23 (45%) hanno reputano che la coppetta mestruale fosse una valida alternativa ai classici tamponi ed assorbenti.

Una innovazione per le donne che rispetta l'ambiente eliminando il problema rifiuti del classico assorbente o dei tamponi, per non parlare del risparmio economico, del non dover tutti i mesi acquistare gli assorbenti e a tutte quelle volte che abbiamo dovuto correre verso il primo negozio perchè ci siamo accorte di non aver le scorte.

Chissà, forse finalmente con con la coppetta mestruale, abbiamo risolto il problema! 😉

 



Lascia un commento a fondo pagina! 😉


-->

Lascia un commento